Cartoomics Movies Comics Games Homepage

SILVIADOTTILLUSTRATION, fiabe, mitologia, folklore (Tav.77)

Vivo in due mondi paralleli apparentemente lontani eppure inspiegabilmente vicini: uno tangibile e reale, l'altro fatto di sogni e pervaso di magia. Entrambi immensi. E le fiabe sono il ponte che li unisce.
Quando ero bambina non vedevo l’ora che mio padre rientrasse dal lavoro perché sapevo che con lui sarebbero arrivate anche le Fiabe Sonore. Non appena varcava la soglia di casa, gliele strappavo dalle mani e mi rintanavo nella mia cameretta. La cosa che mi piaceva di più di quei libri erano le bellissime illustrazioni di principi, principesse e castelli incantati che mi facevano volare via con la fantasia. Non so bene quando è cominciato tutto, so solo che un giorno mi sono ritrovata con la matita in mano a copiarle.
Disegnare ha sempre fatto parte di me. E’ come respirare e mi sento libera di esprimere quello che non riuscirei con le parole. Mi fa stare bene.
All’inizio è stato solo un passatempo. Ogni tanto mi prendevo una pausa dal mondo reale e mi ritiravo nel mio mondo immaginario, tra le pagine di un libro o tra i colori di un disegno finché mi decisi e all'età di quindici anni cominciai a frequentare lo Studio di Pittura di Gianfranca Baldini, a Paullo, dove ho imparato a dipingere su stoffa, porcellana, vetro, legno e tela.
Pian piano mi resi conto che quel passatempo era la mia vita. Cominciai a creare i miei disegni e a scrivere i miei racconti.
Con grande stupore nel 2007 tre miei ritratti furono ammessi ad una collettiva a Palazzo Spinola a Genova e da allora ho esposto in diverse gallerie d'arte in Italia e all'estero. Ho anche partecipato per due anni consecutivi alla mostra THE GOLDEN AGE OF FAIRY ART, organizzata da Yvonne Vetjens durante Elfia, la manifestazione fantasy più grande d'Europa. L'emozione più grande è stata vedere le mie opere esposte accanto a quelle di artisti del calibro di Linda Ravenscroft, Amy Brown e Stephanie Pui Mun Law.
All’età di ventisette anni presi il coraggio a due mani e inviai un mio racconto per l’infanzia ad un concorso letterario. “L'Ispettore Scheggia e il Mistero della Chiave di Sol” si classificò tra i primi quattro posti. Che soddisfazione! La mia storia, insieme ad altre tre fu  pubblicata in un audiolibro. Quando ricevetti la mia copia in omaggio e ascoltai il mio racconto, proprio come facevo da bambina con le Fiabe Sonore, mi commossi.
Oltre all’ “L'ispettore Scheggia” ho scritto altri testi, alcuni in prosa, altri in rima, diversi dei quali sono stati pubblicati. “Scherzi del Destino” (Badiglione Editore), “La Curiosità e il Gatto”, “Babbo Natale e gli Elfi”, “La principessa Sabra e il Drago”, “Il Gallo di Barcelos”, “La Ballata di Fiordispino” (Edigiò) sono stati tra i miei più grandi traguardi.
Naturalmente ho illustrato tutte le mie storie, ma ho avuto anche il privilegio di illustrare quelle di altri. Dal 2013 collaboro con la scrittrici americane D.D. Solomon ( “Journey to the River of Perfumes”, “Hidden in the Himalayas” e “Pedro's decision”),  Donna Nolan Wilson ("The Traveling Jalapeños visit Maries’ Garden”), e Freya Wilde (“Eye of the Giant: Red River Adventures”).
Attualmente è possibile trovare i miei lavori nel mio negozio online www.etsy.com/shop/silviadotti, oltre a mercati e manifestazioni legate al mondo fantastico.
Per ulteriori informazioni potete visitare la mia pagina facebook www.faebook.com/SilviaDottiIllustration, dove condivido leggende, fiabe e miti unitamente ai miei acquarelli. Sarete i benvenuti!

 

I commenti sono chiusi