Cartoomics Movies Comics Games Homepage

Fantasy Village – Il mondo fantasy sotto un’unica bandiera!

Diamo un’occhiata a tutte le associazioni che animeranno l’area fantasy di Cartoomics 2019, coordinate da La Fortezza…

La Fortezza, padrona di casa del Fantasy Village, è il cuore e la mente dell'area. Si occupa di organizzare e dirigere le attività che si svolgono all'interno di essa. Nata quasi per gioco nel 2014, La Fortezza viene fondata per dar vita ad un nuovo movimento ludico, interattivo, artistico e didattico che ha un unico denominatore comune: fantasy!

Questa è la passione che accomuna tutti i componenti dello staff ed è stata la scintilla che ha fatto accendere il progetto “La Fortezza”.

L'associazione si occupa di promuovere il mondo Fantasy al pubblico in ognuno di questi suoi aspetti: il gioco di ruolo dal vivo, La Scuola di Magia ispirata alla saga di Harry Potter, letteratura e illustrazione Fantasy, spettacoli, musica e danze ed ovviamente giochi. La sua mission è quella di trasmettere a tutti questa passione.

La Fortezza  svolge la sua attività presso fiere, festival o piccoli eventi, ed è inoltre organizzatrice della manifestazione “Potterland I Doni della Magia”, che si tiene ad ottobre.

Per dar vita all'intrattenimento del Fantasy Village, l’associazione La Fortezza si avvale della collaborazione consolidata di alcune grandi associazioni che da anni operano nel mondo del fantasy. Ve le presentiamo…:

ETHENIA LIVE
La Fortezza"Le leggende di Ethernia" è un gioco di ruolo dal vivo realizzato dall'associazione ludico culturale Ethernia-Live i cui eventi si svolgono per circa cinque fine settimana ogni anno, solitamente in Lombardia e nel piacentino. "Ethernia...un continente ricco di magia e di innumerevoli civiltà, un luogo segnato da guerre e prese di potere, ma anche dove molti eroi hanno sacrificato ogni parte di loro stessi per salvaguardarne l'integrità...integrità che ora è minacciata. Il passato glorioso giace nella conoscenza di tomi antichi, ove si narrano le imprese leggendarie e i misfatti più atroci, di cui molte ormai si pensa siano favole mai accaduto. Il presente è incoronato da 3 fazioni, che governano il continente e che si scontrano pur di perseguire i propri obiettivi a qualunque costo. Il futuro...esso è dato a sapere solo a coloro che intrecciano le trame del destino, ma una cosa è certa: oltre l'orizzonte vi è un territorio inesplorato che potrebbe essere l'unica speranza...Myridia. "

KALENDA MAYA DANZE
La FortezzaUn gruppo di appassionate di danza e di musica antica ha dato vita nel 2013 all’associazione culturale Kalenda Maya Danze, il cui scopo è la diffusione della cultura e delle danze medievali, popolari e celtiche. Il gruppo è in realtà attivo fin dal 2008, anno in cui nasce la collaborazione con il Comitato di Rievocazioni Storiche Pace di Lomazzo 1286. Il gruppo, che ha sede a Rovellasca, in provincia di Como, porta nelle piazze, non solo il ritmo coinvolgente della musica e dell'atmosfera magica e suggestiva dei tempi antichi, ma anche danze che ancora oggi vengono ballate in molti paesi d'Europa e in Italia. L'esibizione è uno spettacolo di colori in movimento, con un crescendo di divertimento ed emozioni regalate al pubblico, che spesso viene coinvolto nelle danze. Il gruppo propone inoltre suggestive coreografie attorno a un palo adorno di nastri colorati che vengono intrecciati al ritmo della musica: sono le danze del Calendimaggio

LA QUARTA ERA
La FortezzaLa Quarta Era nasce a Lucca Comics 2012 dall’incontro di cosplayer appassionati delle opere di J.R.R. Tolkien e delle trasposizioni cinematografiche di Peter Jackson. Con il passare degli anni, il gruppo si allarga fino a diventare nel 2015 il più grande gruppo cosplay tolkieniano presente in Italia, contando costumi di livello qualitativo sempre maggiore e non solo ispirati alle trilogie cinematografiche, ma anche original tratti direttamente dagli scritti di Tolkien. A gennaio 2016, La Quarta Era diventa ufficialmente un’associazione culturale con l’obiettivo di espandersi e radicarsi sempre di più nel territorio nazionale. Scopo dell’Associazione è diffondere la conoscenza delle opere di J.R.R. Tolkien e degli adattamenti cinematografici da queste derivate attraverso il cosplay e la partecipazione a eventi tematici. Il gruppo è presente nelle principali fiere del fumetto e collaboriamo con associazioni tolkieniane riconosciute a livello nazionale come l’Associazione Italiana Studi Tolkieniani (AIST) in occasione di “Fantastika”, che si tiene ogni due anni a Dozza, e fondazioni culturali come il FAI con cui abbiamo dato vita all’evento “Un viaggio nella Terra di Mezzo” giunto alla terza edizione. Tra i membri onorari spiccano gli attori Billy Boyd (Pipino), Sean Astin (Sam) e John Rhys-Davies (Gimli), il doppiatore Davide Perino (voce di Frodo Baggins) e studiosi come il prof. Fontana e il presidente dell’AIST Arduini.

ORME
Orme è un’associazione no profit, con sede in Bergamo, che nasce a giugno 2017 dall’esigenza di tre amici di avere un gruppo di persone esperte di falconeria, che a seguito dell’esperienza maturata in questo campo potessero condividere la loro passione e le loro conoscenze con più persone possibili :l’obiettivo è quello di trasmettere la nostra passione, sensibilizzando al rispetto di questi animali ricordando che sono pur sempre animali selvatici, facendo conoscere le loro abitudini, le loro caratteristiche, il loro habitat, dando la possibilità di interagire con loro tramite didattiche, passeggiate in cui è possibile tenere l’animale a pugno, ed eventi a vario tema.  Amiamo tutti i rapaci, in particolar modo gli stringiformi, ovvero i rapaci notturni. Questo nome deriva dal latino e significa “uccelli a forma di strega”: la loro forma, gli occhi grandi, e i lori richiami considerati lugubri, hanno portato allo sviluppo di molte superstizioni. Soprattutto nel Medioevo, con la nascita dei “bestiari”, libri nei quali si raccoglievano brevi descrizioni di animali, sia reali che immaginari, accompagnate da spiegazioni moralizzanti e riferimenti alla Bibbia, dai quali ricavare insegnamenti etici e religiosi; con la diffusione della stregoneria questi animali vengono associati al demonio e perseguitati, così come avvenne per pipistrelli, rane etc Oggi questi animali  sono spesso simbolo di saggezza e il gufo è tra gli oggetti più collezionati al mondo. Le nostre attività sono rivolte a persone di qualsiasi età: non c’è limite alla passione, soprattutto alla nostra #passioneconleali. Siamo felici di introdurvi in questo mondo, pronti a conoscere i nostri amici?

I commenti sono chiusi