Cartoomics Movies Comics Games Homepage

Editori – Il fumetto western italiano riscoperto da Allagalla

Questa casa editrice che propone storie senza tempo e scova autori e personaggi di successo che hanno fatto la storia del fumetto, presenta in un incontro a Cartoomics “La conquista del West”, un’antologia che illustra l’evoluzione del western all’interno dell’editoria a fumetti italiana e che raccoglie 36 storie pubblicate su vari periodici dal 1948 al 1983, create dai più noti autori italiani. Un incontro da non perdere per tutti gli appassionati…

Allagalla Editore propone storie senza tempo. Scova autori e personaggi di successo che hanno fatto la storia del fumetto. Ogni giorno lavora per recuperare le tavole originali e riproporre ogni storia nel modo più autentico e completo. Per chi ne ama la purezza e la fedeltà ed è alla ricerca di qualcosa in più, del dietro le quinte, dell’approfondimento e dell’emozione che solo le grandi avventure di successo sanno trasmettere.

Tra i libri firmati Allagalla (presente allo stand L16 del Padiglione 16) troverete le grandi storie western italiane, le avventure di Capitan Erik e della sua ciurma, i grandi classici della letteratura a fumetti e approfondimenti sul mondo e sulla storia del fumetto italiano.

AllagallaVenerdì 8 marzo, alle ore 16, in Agorà 3 Allagalla presenterà uno dei suoi ultime prodotti editoriali: La conquista del West, a cura di Roberto Guarino e Matteo Polllone, una vera e propria antologia che illustra l’evoluzione del western all’interno dell’editoria a fumetti italiana. Trentasei storie pubblicate su vari periodici dal 1948 al 1983 che vedono all’opera i più importanti autori italiani: Giancarlo Berardi, Ivo Milazzo, Raffaele Paparella, Renzo Calegari, Claudio Nizzi, Carlo Boscarato, Benito Jacovitti, Paolo Eleuteri Serpieri, Stelio Fenzo, Mino Milani, Erio Nicolò, Nadir Quinto, Eugenio Sicomoro e tanti altri.

Il volume riporta alla luce autori, storie, collane e personaggi da tempo non ristampati – tra cui Pecos Bill, Capitan Miki, Alamo Kid, Larry Yuma, Lone Wolf, Cocco Bill e Pedrito El Drito – e offre ai lettori uno sguardo storico-critico su quel mondo: ogni storia è infatti introdotta e contestualizzata dai curatori, da esperti e, dove possibile, dalle parole degli autori stessi.

Alla presentazione saranno presenti alcuni grandi autori e disegnatori: Alfredo Castelli, Aldo Di Gennaro, Giovanni Freghieri, Andrea Mantelli, Luigi Merati e Giuseppe Montanari.

 

I commenti sono chiusi