Cartoomics Movies Comics Games Homepage

Editori –Anteprime, autori e novità per Noise Press a Cartoomics 2019

Nata nel 2015, Noise Press è una delle case editrici più interessanti fra le realtà emergenti del panorama fumettistico italiano. La passione e la voglia di sperimentare spinge i suoi artisti a mettersi alla prova con nuove idee e tematiche insolite, dall’horror allo steampunk e al fantasy, trasportando i lettori in desolate lande post-apocalittiche o nei vicoli bui della Londra vittoriana…

Anche quest’anno Noise Press arriva a Cartoomics con novità e autori di spicco.

Prime fra tutte le pubblicazioni del 2018 che prevedono Aeterna, horror storico ambientato nella Roma Imperiale di A. Di Virgilio, L. Cicognola e V. Di Chiara e la testata di punta The Steams, di cui verranno presentati, per la prima volta a Cartoomics, il quinto numero della serie regular e il secondo dello spin-off “The Steams Chronicles” con sei storie che propongono una panoramica sul resto del mondo di The Steams. Sempre fra le ultime pubblicazioni, ci sarannp il noir “Black Knot” di G. Fubi Guida e D. Ferracci e Rustle 1 raccolta di leggende metropolitane horror giapponesi reinterpretate da cinque autori Noise Press.

Come novità della collana “Noise_Art” -  e in anteprima nazionale a Cartoomics 2019 - il secondo artbook dedicato interamente a Bjorn Giordano, che raccoglie illustrazioni di differenti stili e diverse tecniche di disegno e composizione del poliedrico artista.

Tra gli autori ospiti allo stand Noise Press, il n. F13 che troverete nell’area dedicata alle case editrici del Padiglione 16, si segnalano Valentina Pinti, autrice a cui è dedicato il primo artbook della collana “Noise_Art” e disegnatrice del numero 5 di The Steams, Martina Fari, Federico Sabbatini e Mattia Zoanni, che troverete in due delle sei storie di The Steams Chronicles 2, David Ferracci con Black Knot e, ovviamente, Bjorn Giordano con il suo artbook in sessione dediche e firme. In fiera ci sarà anche Francesca Follini (disegnatrice di Ophidian 1) con l’anteprima del secondo numero di Ophidian, che verrà presentato in formato spillato di 16 tavole in coppia con Mambo Magica Voodoo Child 1 di Cristiano Brignola e Federico Pugliese, presenti anche loro allo stand in sessione di firme e sketch.

Insieme agli autori Noise Press, troverete allo stand i ragazzi del Dayjob Studio.

I commenti sono chiusi