image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image image

Crescita continua per Cartoomics, prima fiera di settore del Nord Italia

Con ben 21 edizioni alle spalle, Cartoomics si è ormai imposto all'attenzione del pubblico e dei media come uno degli appuntamenti più importanti del calendario fieristico italiano. La manifestazione ha visto aumentare il numero degli espositori e quello dei visitatori, arrivando a collocarsi come primo evento di settore nel Nord Italia... [leggi il Fact sheet completo in pdf]
 
2015 Icone Aree CART9
2015 Icone Aree CART2
2015 Icone Aree CART3
2015 Icone Aree CART4
2015 Icone Aree CART5
2015 Icone Aree CART6
2015 Icone Aree CART7

Articoli

Dipingere oltre la censura... Le locandine cinematografiche di Sandro Simeoni

WEB-CAR-CINEMADIPINTO-PRESE

WEB-MOSTRA-SIMEONI-LOGO

A tre anni dalla morte di quello che fu uno dei più grandi pittori cartellonisti del dopoguerra, Cartoomics 2011, in collaborazione con Cinema Dipinto dedica una mostra alla figura di Sandro Simeoni esponendo una cinquantina delle sue locandine originali più rare e significative.

WEB-CANTERBURYQuasi 3000 manifesti per il cinema, dalle pellicole in peplo ai film di fantascienza splatter anni 50 Fino alla serie stracult del Monnezza-Thomas Milian. Ma anche autentici film capolavoro come La Dolce Vita di Federico Fellini, di cui un bozzetto a tempera venne scartato perché ritenuto troppo audace dalla produzione, come raccontò lo stesso Fellini nel suo diario di regia. Questo è il mestiere che faceva Sandro Simeoni, uno di quelli che veniva coinvolto nel lavoro quando il produttore diceva «Qui ci vorrebbe proprio Simeoni…». Già, perché Sandro Simeoni (SYM) ha collaborato con le maggiori case di produzione italiane e americane ed è stato per 40 anni un grande e prolifico autore di locandine e manifesti cinematografici, di quelli adorati da Quentin Tarantino, ma anche di film d'autore come Accattone e I racconti di Canterbury di Pier Paolo Pasolini, Un americano a Roma con Alberto Sordi, o Profondo Rosso di Dario Argento. Tutto questo prima che il computer e i programmi di grafica mettessero il suo lavoro definitivamente fuori scena (portando nell'oblio quello di altri maestri come Olivieri o Iaia).WEB-PORTA

A tre anni dalla morte di quello che fu uno dei più grandi pittori cartellonisti del dopoguerra (Simeoni si è spento nel 2007) Cartoomics 2011, in collaborazione con Cinema Dipinto di Vitale Elia (uno dei più esperti e competenti collezionisti italiani di locandine e manifesti cinematografici) dedica una mostra alla figura di Simeoni esponendo una cinquantina delle sue locandine originali più rare e significative, ponendo in particolare l’accento sulle opere che hanno incontrato maggiori difficoltà con la censura, in quei decenni attiva non solo contro le opere cinematografiche ma anche con la rappresentazione grafica che di queste si forniva all’esterno delle sale.

WEB-ITALIA-MALa mostra, intitolata Sando Simeoni - Dipingere oltre la censura, passerà comunque in rassegna locandine di vari generi cinematografici, dal poliziottesco all’horror, dall’erotico alla commedia, di film non solo italiani. I titoli in mostra spaziano dai pasoliniani Accattone, I racconti di Canterbury e Il Decameron a Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, da Le mani sulla città di Rosi a La battagli adi Algeri di Pontecorvo, da La grande abbuffata di Ferreri a Per un pugno di dollari di Sergio Leone… Senza dimenticare A ciascuno il suo di Petri, Adua e le compagne di Antonio Pietrangeli (con Simone Signoret e Marcello Mastroianni), Cuore di mamma e Grazie zia di Samperi, La notte brava di Bolognini, I racconti del terrore di Roger Corman, L’Anticristo di de Martino. Tra le altre locandine in mostra, segnaliamo quelle dei poliziotteschi Italia a mano armata e Milano Violenta, l’erotico Emanuelle nera, e l’horror Non aprite quella porta di Tobe Hopper

primi sui motori con e-max

WEB-HOF-2015-COL-DX

LINEA

IN-CONTEMPORANEA-CON-120

COL-DX-HobbyShow logo

COL-DX-2014 Bike4Me Logo def

 LINEA

PARTNER

COL-DX-PANINI-2014

LOGO-ASTORINA

WEB-WOW-COL-DX

WEB-LOGO-COSPLAYCITY

LOGO-501

LOGO-REBEL-LEGION

COL-DX-FORESTAWOLFY-0314

COL-DX-ASS-FORTEZZZA

COL-DX-TRIVAGO

 LINEA

PARTNER-AREA-GAMES120

COL-DX-Logo Red Glove Classico

 COL-DX-LogoRavenSmall

COL DX-EDITRICEGIOCHI-COL

LINEA

con-il-patrocinio-di-120

confartigianato_ok

LINEA

Fieramilano_logo