Cartoomics Movies Comics Games Homepage

Giochi da tavolo – Giochi uniti a Cartoomics 2018

Tante novità nell’Area Games dall’azienda leader di mercato per il gioco da tavolo specializzato

Giochi Uniti, costituita nel 2006 da alcune società editrici di giochi da tavolo, ha operato come distributore esclusivo sul mercato del gioco da tavolo specializzato fino al 2009, anno in cui avviene la prima trasformazione e cambia l’assetto proprietario: la proprietà di Giochi Uniti viene integralmente rilevata da uno dei soci, la Stupor Mundi.

Dal 2009 la Sede Legale e la Direzione Commerciale sono state trasferite a Napoli.

Sotto la nuova direzione, grazie ad una filosofia d’impresa molto dinamica ed attenta ai rapidi cambiamenti di mercato, vengono concepite strategie commerciali e di marketing vincenti e vi è un ampliamento e una diversificazione dell’attività. Giochi Uniti affianca così alla distribuzione di marchi affermati, la produzione di giochi dando il via ad un'attività che affermerà sempre più l'azienda a livello locale ed internazionale.

Grazie ad una indovinata politica di acquisizione e gestione delle più importanti aziende del gioco italiane, come Venice Connection, Stupor Mundi, Idea Edizioni, e grazie a partner internazionali di rilievo quali Fantasy Flight Games, Kosmos, Hans im Gluck, Zoch, Piatinik, Giochi Uniti è divenuta leader di mercato nel settore del gioco da tavolo specializzato e si sta affermando sempre di più nel settore del mass market, con prodotti specifici per bambini e famiglie.

Attualmente può contare su una distribuzione capillare ed una presenza privilegiata anche grazie ai propri punti vendita Giochi Uniti e all’importante partnership sancita nel luglio 2012 con la catena Games Academy.

Giochi Uniti rappresenta oggi una realtà fortemente strutturata e diversificata, volta a soddisfare le esigenze dei bambini, delle famiglie, di giocatori e non attraverso la produzione e la distribuzione di prodotti ad essi dedicati. Grazie ad un continuo processo di innovazione, Giochi Uniti offre una gamma di prodotti continuamente rinnovata, stimolante e divertente, in grado di accompagnare i più piccoli nel processo di crescita ma anche di soddisfare gli appassionati più esigenti.

La distribuzione capillare, l’ampia gamma e tipologia di prodotti hanno consentito all’azienda di soddisfare negli anni, con efficienza e grande successo, le esigenze di un target molto ampio, permettendo di conseguire un primato assoluto sul mercato italiano, successo testimoniato dagli innumerevoli riconoscimenti ottenuti dalla critica per molti dei prodotti presenti nel catalogo, ponendo Giochi Uniti come principale punto di riferimento nel mondo del divertimento.

Il catalogo Giochi Uniti, formato da prodotti accuratamente selezionati, grazie all’elevata qualità dei materiali, alla grafica curata, alle ambientazioni accattivanti, rappresenta un assortimento irripetibile di prodotti ed un riferimento sicuro per il mondo del gioco.

Ecco con cosa si gioca a Cartoomics…

 

“Dearland non è più la pacifica cittadina della mia infanzia. Non lo sarà mai più. I più giovani tra noi l’hanno rinominata “DeadLand”. Terra morta. O terra dei morti…”

Siete tra i pochi sopravvissuti degli abitanti della città di Dearland, recentemente colpita da una devastante epidemia che ha trasformato quasi tutti gli abitanti in terribili morti viventi. Ogni giocatore agisce a turno. Il turno è diviso nelle seguenti fasi: Prova Infezione giornaliera,Movimento, Utilizzo/scambio di oggetti, Evento,Scarto segnalini/oggetti in eccesso.Il vostro obiettivo è quello di rimanere in vita fino a quando i ripetuti tentativi di chiamare i soccorsi via radio non culmineranno inun successo. Sopravvivere purtroppo non sarà semplice e difficilmente tutti riusciranno nell’impresa: qualcuno di voi potrebbe cadere vittima dell’infezione ed essere irrimediabilmente“zombificato”. In tal caso il vostro obiettivo cambierà, e per vincere dovrete tentare di tramutare in zombie tutti gli altri sopravvissuti. Deadland è un dinamico gioco di carte in cui i giocatori dovranno decidere se collaborare con gli altri sopravvissuti o rincorrere da soli una tenue speranza di salvezza.

 

Fatevi ispirare dalle nuvole per le vostre più strampalate interpretazioni.

I giocatori si alternano nei ruoli di vedetta, visionario e cacciatori di Nuvole. Per tutti lo scopo è accaparrarsi il maggior numero di Nuvole: la vedetta lo fa avvistando e scegliendo una Nuvola particolare sperando che nessuno la riconosca; il visionario, cercando di indurre in errore il maggior numero di cacciatori di nuvole ma non tutti; ogni cacciatore di nuvole indovinando la Nuvola descritta dal visionario.

Ad ogni turno il visionario pesca dalla cima del mazzo, senza guardarle, tante carte pari al numero di giocatori e le consegna alla vedetta che deve guardarle in segreto.

Tra le carte che ha ricevuto, la vedetta deve sceglierne una. Dietro alla carta che ha scelto deve collocare tutte le altre e riconsegna la pila coperta così organizzata al visionario. Il visionario solleva l’intera pila, guarda in segreto solo l’ultima carta in fondo e, dopo averla osservata con attenzione, inventa una descrizione di sole 5 parole, non troppo esplicita della Nuvola a beneficio di tutti gli altri giocatori, che saranno i cacciatori di nuvole.

Una volta data la descrizione, il visionario rimescola la pila, senza che nessun cacciatore di nuvole possa individuare la carta scelta, e rivela tutte le carte sul piano di gioco. Il primo cacciatore di nuvole deve indicarne una nel tentativo di indovinare la scelta della vedetta: se non indovina, l’opportunità passa al prossimo cacciatore di nuvole e la Nuvola indicata viene momentaneamente assegnata al visionario; se indovina, il cacciatore di nuvole guadagna la Nuvola scelta e tutte le altre rimaste ancora al centro del piano di gioco, mentre il visionario guadagna quelle che eventualmente gli erano state assegnate momentaneamente.

Vince chi guadagna più nuvole!

 

La storia e le nuove scoperte, caro Guesbek, non le fanno le persone normali, prudenti o quelle che si uniformano alla massa. Il coraggio delle proprie idee fa la differenza.

Dopo l’attacco degli alieni alla Terra, i sopravissuti della razza umana lottano per la vita, alla ricerca di quella scoperta tecnologica che possa far volgere in loro favore l’esito del conflitto e delle materie prime per portare avanti la lotta. Devono affrontare gli attacchi degli invasori, gli agguati delle feroci creature con cui è stato ripopolato il pianeta e i rischi portati dalle contaminazioni chimiche e radioattive. Il futuro dell’umanità dipende da un manipolo di eroi pronto a collaborare se vuole sperare nella sopravvivenza… ma può bastare il loro coraggio e abilità a colmare lo strapotere tecnologico degli invasori alieni?

Omegha: Il Gioco da Tavolo è un emozionante gioco di combattimenti, prove e lotta per la sopravvivenza. Basato sull’epica e acclamata graphic novel, Omegha, disegnata e concepita dal maestro del fumetto Enzo Troiano, fa vestire ai giocatori i panni dei sopravvissuti umani. Ognuno assumerà un compito preciso nella sua squadra per aiutarla a superare combattimenti, esplorazioni e varie prove gestite dell’innovativo sistema di gioco Battle Circus. La razza umana avrà bisogno di ogni membro dell’equipaggio per sopravvivere.

Omegha: Il Gioco da Tavolo è un gioco collaborativo per 1-4 giocatori dai 12 anni in su con una durata di 45-60 minuti.

 

Liberate la vostra immaginazione e creatività! Cimentatevi in divertenti sfide letterarie cercando di spacciarvi per grandi autori di opere letterarie!

In Plagio i giocatori devono completare segretamente su un foglio le frasi tratte da opere letterarie, cercando di “plagiare” l’autore e rendendo credibile la propria versione. Ad ogni turno il conduttore pesca una carta, la legge segretamente, sceglie una delle tre citazioni e legge lentamente l’autore, il titolo, la prima parte delle frase e avvia la clessidra. Gli altri giocatori, nel tempo della clessidra,dovranno completare la frase, spacciandosi per l’autore stesso, talvolta con risultati esilaranti. Il conduttore raccoglierà quindi tutti i foglietti eleggerà sempre con la stessa enfasi tutte le frasi, mantenendo l’anonimato,compresa la frase autentica. Terminata la lettura, i giocatori (a partire da quello alla sinistra del conduttore) votano quale, secondo loro, è la frase autentica e il conduttore segnerà sul segnapunti i risultati della votazione. Guadagna 1 punto chi la indovina ed, inoltre, guadagna 1 punto (o più punti) l’autore di una frase votata da un altro (o più altri) giocatore/i.

 

Benvenuti a villa Lucky! Un’enorme tenuta di campagna in mezzo al nulla. È una serata tempestosa, la mezzanotte è appena passata e c'è aria di misfatto. Avete sempre odiato il dottor Lucky, ed è parecchio tempo che progettate di farlo fuori… qualunque sia la motivazione. Ma a vostra insaputa, anche tutti gli altri ospiti della villa sognano di accoppare il dottore. Fate un respiro profondo. Ricordatevi perché siete qui. E cominciate ad aggirarvi furtivamente per la casa. Se trovate un oggetto che potete usare come arma, prendetelo. Se trovate il dottor Lucky, non abbiate pietà. Ammazzare il vecchietto non è difficile, purché non vi veda nessuno. Ma non è un caso che lo chiamino "Dottor Lucky". Ha più vite di un gatto persiano, e un talento sorprendente nello sfuggire alle disgrazie. Non disperate. Se continuerete a provare,prima o poi qualcuno riuscirà a stenderlo. Avete bisogno di un piano ingegnoso, di una trovata brillante, e anche di un pizzico di fortuna. Quindi riunitevi nello studio e datevi da fare. Qualcuno stasera ammazzerà il dottor Lucky, e potresti essere proprio tu. Le regole base sono pensate un numero di giocatori da 3 a 8. In una partita con soli 2giocatori ci sono delle regole aggiuntive, spiegate separatamente. Questa scatola comprende diverse varianti di gioco, comprese le regole per la mappa di gioco alternativa, gli animali domestici del dottor Lucky, e un gioco sciocco e rapido chiamato fuga da villa Lucky. Provate tutte le varianti di gioco per trovare quella più adatta a voi!