Cartoomics Movies Comics Games Homepage

Fantasy – In Agorà arriva “Archetipi e stereotipi”, una rubrica per molti… ma non per tutti

La redazione di Scripta, blog di scrittura e divulgazione letteraria nato da meno di un anno, sarà ospite dell’Agorà 3 di Cartoomics 2018 per parlarci del suo progetto e di una delle sue rubriche di maggior successo, “Archetipi e Stereotipi”, ideata per neo scrittori, appassionati occasionali o semplici curiosi che ne vogliono sapere di più…

Che cos’è un Archetipo? Volendo agganciarci alla definizione letterale del termine, Archetipo significa figura originaria o modello originario, da esso viene concepita la prima immagine e la prima rappresentazione fornitaci di un determinato oggetto o situazione. Dall’Archetipo deriva conseguentemente lo Stereotipo, ovvero il suo duplicato, potremmo dire il suo diretto discendente.

Nella conoscenza comune, L’Archetipo e lo Stereotipo sono spesso confusi d uniti, e vengono riconosciuti principalmente perché appaiono come una manifestazione fisica o concettuale di un luogo comune, di uno stilema comportamentale o di una situazione più o meno consona.

Un Archetipo è l’eroe indomito, il saggio mentore, il vile ingannatore che mette i bastoni tra le ruote per il mero gusto di farlo. Allo stesso tempo, un Archetipo diventa Stereotipo quando lo si rapporta (per esempio) a una città futuristica popolata da robot senzienti; a un drago di colore rosso che sorveglia un tesoro prezioso; oppure a un serial killer armato di ascia con indosso una maschera terrificante da hockey (o da football, il concetto è lo stesso).

La redazione di Scripta sarà ospite di Cartoomics 2018 per parlarci del sio progetto e di una delle sue rubriche di maggior successo - Archetipi e Stereotipi - ideata per neo scrittori, appassionati occasionali, o semplici curiosi che ne vogliono sapere di più. L’incontro avverrà venerdì 9 marzo alle ore 17 in Agorà 3. Introduce la conferenza Giordano Sardella, dell’Associazione La Fortezza.

A proposito di Scripta

Scripta è un blog di scrittura e divulgazione letteraria che si prefissa degli obiettivi importanti e specifici. Volendo riassumerci in poche “parole d’ordine”, esse sarebbero sicuramente:

  • scrittura
  • ricerca
  • passione
  • confronto
  • divulgazione
  • condivisione

Una realtà creata da tre ragazzi nell’estate del 2017 che si presenta come una piattaforma online in cui condividere e la vostra visione di scrittura con entusiasmante regolarità. Attraverso scambi di consigli, confronti letterari, articoli sulla scrittura, tutorial, riflessioni sul mestiere di scrivere, vlog, commentari, recensioni e letture. È possibile usufruire dei servizi anche attraverso canali di diffusione esterni, come la pagina Facebook e il canale Youtube dedicato. Oltre a questo, Scripta mette a disposizione le ideologie e i lavori degli autori esterni con cui sceglie di collaborare. Il loro pensiero si presenta sotto forma di poesie, racconti, romanzi, lettere, saggi e qualunque altro materiale scritto risulti adatto allo scopo. Per di più, Scripta si prefissa di divulgare le opere ed i testi di autori esordienti o poco conosciuti, investendo sugli stessi e mettendo a disposizione le sue risorse.

La redazione di Scripta

ScriptaTiziano Ottaviani
La mente dietro al progetto Scripta. Ex studente di regia e sceneggiatura presso l’attuale “Roma Film Academy” di Cinecittà, e di tecniche del fumetto presso la “Scuola Internazionale di Comics” di Pescara. Attualmente si diletta in fotografia freelance, ha partecipato e vinto ad alcuni concorsi di scrittura nell’arco dell’adolescenza, uno fra tutti il 46° convegno sugli Studi Pirandelliani ad Agrigento.  Nel maggio del 2015 ha iniziato la stesura del suo primo romanzo fantasy “Saga: La Ragazza di Woodenvale”, attualmente in fase di conclusione. Su Scripta.blog cura la rubrica “Archetipi e Stereotipi”.

ScriptaPietro Sgherzi
Laureando in Archeologia e di usi e costumi di civiltà antiche, principalmente di epoca Altomedievale. Nel biennio 2014/2015 ha collaborato attivamente allo sviluppo di due distinte ambientazioni fantastiche per autori esordienti. Appassionato studioso della mitologia e della filologica delle opere di J.R.R. Tolkien, tiene particolarmente in considerazione l’operato del Professore. In passato si prodiga come “Buddy Coach” per alcuni scrittori esordienti di Wattpad e su altre piattaforme di divulgazione letteraria. Attualmente impegnato nella fasi finali della creazione della propria ambientazione fantastica, in cui in seguito ambienterà i suoi romanzi. Su Scripta.blog cura la rubrica “Worldbuilding”.

ScriptaJessica Sanguettoli
Proveniente da studi d'arte, di recitazione e di fotografia. Dopo un piccolo esperimento a quattro mani all’età di quindici anni, getta le basi per la propria opera Fantasy: “Predatori”, attualmente in fase di conclusione e pubblicazione. Appassionata studiosa di storia dell'arte, di religioni, esoterismo, psicologia e filosofia, dedica il suo tempo (quando non lavora) alla conoscenza e alla cultura. Su Scripta.blog cura la rubrica “Caratterizzazione dei Personaggi”.